LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
06/11/2013
RICHIESTA FORZA PUBBLICA ALLA QUESTURA DI TRENTO

Si informano le Società che la richiesta di Forza Pubblica, per tutte le partite di Coppa (Italia e Provincia) e per tutte le gare di campionato che subiscano variazioni di data, ora e campo rispetto al “calendario orario gare”, devono essere inviate agli uffici della Questura al seguente fax 0461/899518 o 899777, oppure a mezzo e-mail: gab.quest.tn@pecps.poliziadistato.it.

La richiesta con le medesime modalità va fatta  anche per tutte le gare di campionato fino a quando il Comitato non comunicherà di aver inviato alla Questura di Trento l’intero programma “calendario orario gare”.

Pertanto si evidenzia il fatto che la suddetta richiesta non deve essere indirizzata alle Stazioni Territoriali dei CARABINIERI, bensi solamente alla Questura di Trento. Le Stazioni dei CARABINIERI dovrebbero comunque essere informate per conoscenza tramite la modesima comunicazione.

 

Si riporta, di seguito quanto previsto dalla normativa vigente sul “Preavviso di pubblica manifestazione”:

 

“Gli organizzatori di pubbliche manifestazioni devono darne preavviso al Questore almeno tre giorni prima dell'evento. La presentazione del preavviso non esime gli organizzatori od i promotori dall'obbligo di munirsi di tutte le autorizzazioni, i pareri, le prese d'atto richieste da specifiche disposizioni di legge per taluni particolari tipi di manifestazioni (pubblici spettacoli, gare sportive, ecc.). Le modalità di svolgimento delle manifestazioni non potranno essere variate rispetto a quanto dichiarato nel preavviso, se non nel rispetto dei tempi di legge (3 giorni) e previa nuova comunicazione al Questore.”

 

La modulistica è scaricabile al seguente indirizzo : http://img.poliziadistato.it/docs/mod95.pdf

 

Si ricorda che al Direttore di gara (ARBITRO) è obbligatorio e sufficiente consegnare la ricevuta del fax o copia dell’e-mail della richiesta di variazione gara inviata alla Questura.