LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
09/04/2014
CALCIO A 5 - AL BOLGHERA LA COPPA DI D

Finale con due formazioni del capoluogo quella della serie D di calcio a cinque per la Coppa Provincia. Alla fine il Bolghera, dopo aver staccato il pass per la C2 in anticipo nel proprio girone, prevale su una Virtus Trento che ha tenuto testa alla formazione campione fino alla fine. Risultato finale di 5-3 per la formazione di Tasin.

Bolghera che fa subito la voce grossa andando in vantaggio con Bellini dopo una cinquantina di secondi con un tiro dalla sinistra che, deviato, beffa Bazzanella. La formazione in rosa raddoppia poco dopo, al 4', con Frassoni che su assist di Ricci riesce a toccare in caduta quel tanto che basta per infilare la porta avversaria. Il team di Gaddo colpito dal doppio schiaffone è bravo però a reagire e al 13' dimezza le distanze con una conclusione precisa di Ferrari alla sinistra di Vignoli. È ancora il Bolghera a provare ad allungare, ma Furlani vede in pochi secondi le sue due conclusioni finire sul palo. Più preciso il compagno Conci che, al volo, batte Bazzanella su angolo di Dello Iacono. Ma non è finita perché con un gran calcio di punizione Narduzzi rimette la Virtus in scia prima del riposo.

Ancora una volta all'inizio del tempo sono ancora Martinelli e compagni a dare la scossa poi determinante per la vittoria. Questa volta Furlani trova la porta in due occasioni portando il match sul 5-2 prima con una girata (5') e poi con un inserimento centrale e tocco beffardo sull'uscita di Bazzanella. La Virtus però non si arrende e dopo aver impegnato Vignoli con una spettacolare conclusione di Sterni, mette dentro il terzo gol con Chisté in mischia sull'angolo susseguente.

Finale palpitante con occasioni su ambo i fronti e con l'incrocio dei pali di Mora al 29' che toglie le ultime speranze ai virtussini.

Al termine il presidente Ettore Pellizzari e il responsabile del comitato di Trento per il calcio a5, Marco Rinaldi, hanno effettuato la premiazione dei protagonisti della finale con la coppa alzata da capitan Martinelli davanti ad un buon numero di tifosi festanti.


BOLGHERA-VIRTUS TRENTO 5-3

RETI: 1' pt Bellini (B), 4' pt Frassoni (B), 13' pt Ferrari (VT), 25' pt Conci (B), 27' pt Narduzzi (VT);  5' st e 10' st Furlani (B), 15' st Chisté (VT).

BOLGHERA: Vignoli, Conci, Giampiccolo, Costantini, Ricci, Martinelli, Frassoni, Iavarone, Montecchiani, Bellini, Furlani, Dello Iacono. All. Tasin.

VIRTUS TRENTO: Bazzanella, Pastore, Mora, Ferrari, Chisté, Salzano, Sterni, Narduzzi, Cattoi. All. Gaddo.

ARBITRI: Scaglia e Lopez di Trento

NOTE: ammoniti Furlani (B) e Salzano (VT)

FOTO GALLERY
La formazione del Bolghera I finalisti della Virtus Trento