LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
31/05/2014
AMATORI: LO STENICO S.LORENZO RADDOPPIA LA VITTORIA DEL 2013

SOPRAMONTE – La finale del campionato amatori non fa mancare nulla ai numerosi spettatori presenti sabato pomeriggio: quattro reti, una annullata e due rigori sbagliati, sono il biglietto da visita di una gara combattuta tra Amici Calcio Borgo e Stenico S. Lorenzo e chiusasi con la vittoria dei ragazzi di Giramonti per 3-1. La partita comincia subito con grandi emozioni: passano una manciata di secondi  e il signor Chiogna annulla il gol di Dell’Agnolo per fuorigioco; pochi istanti più tardi è Vesco a mancare d’un soffio il bersaglio su passaggio di Di Paolo. Lo Stenico fatica a carburare, così gli Amici Calcio Borgo chiamano altre due volte in causa Cristian Albertini, ma il numero uno gialloblù si fa trovare pronto sulla punizione di Romagna e sulla deviazione aerea di Vesco. Al 23’ primo brivido per la retroguardia valsuganotta: Jahja scappa in contropiede e lascia partire un velenoso diagonale che si stampa sul palo; è il preludio del vantaggio, firmato proprio dal numero nove giudicariese, che vince un rimpallo sulla trequarti, entra in area e batte Campestrin. L’undici di Minati risponde con un’iniziativa di Dell’Agnolo, che Albertini blocca in due tempi con gran difficoltà. Nei minuti finali lo Stenico sfiora il raddoppio con un gran tiro di Riccardo Albertini, a lato di millimetri. La ripresa s’infiamma immediatamente: al 4’ Jahja lascia partire un velenoso pallonetto che non lascia scampo a Campestrin, mentre cinque minuti più tardi Lorenzi dal limite dell’area imita il compagno con un traiettoria morbida, che coglie impreparato il numero uno valsuganotto. Al quarto d’ora gli Amici Calcio Borgo potrebbero accorciare le distanze su calcio di rigore, concesso per un fallo di mano di Sottovia, ma la conclusione di Murara è debole e Albertini para. Il gol è nell’aria ed arriva due minuti più tardi con il contropiede di Dell’Agnolo. La gara prosegue su buoni ritmi: al 23’ Campestrin esce col giusto tempismo per anticipare Riccardo Albertini, mentre dieci minuti dopo ci pensa Segnana a salvare la propria porta dal colpo di testa di Jahja. Nei minuti finali altro calcio di rigore per i valsuganotti, ma Dell’Agnolo spara alto, ultima emozione di una brillante partita.


AMICI CALCIO BORGO – STENICO S. LORENZO 3 - 1

RETI: 24’ pt, 4’ st Jahja (S), 9’ st Lorenzi (S), 16’ st Dell’Agnolo (A)

AMICI CALCIO BORGO: Campestrin, Arsiè, Segnana A., Licciardello, Segnana R., Romagna, Bombasaro, Di Paolo (23’ st Peruzzi), Dell’Agnolo, Murara, Vesco. All. Minati

STENICO S. LORENZO: Albertini C., Sottovia R., Rigotti  (16’ st Sottovia A.), Aldrighetti (23’ st Nori), Luchesa M., Lorenzi, Rigotti (38’ st Calvetti), Caldera, Jahja (33’ st Paoli), Albertini R., Luchesa N. (44’ st Pohl). All. Giramonti

ARBITRO: Chiogna di Trento (Ikoumba – Mouizina di Trento)

NOTE: Ammoniti Arsiè (A), Luchesa N. (S). Al 14’ st Murara (A) sbaglia un calcio di rigore, al 41’ st Dell’Agnolo (A) sbaglia un calcio di rigore.

ALLEGATO
»
FOTO GALLERY