LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
16/12/2014
FUTSAL BOLZANO, LA COPPA È TUA

Dopo due finali ed una semifinale persa negli ultimi tre anni, il Futsal Bolzano vince la fase regionale di Coppa Italia accedendo così alle finali nazionali che inizieranno il mese prossimo con il classico triangolare con le omologhe di Friuli Venezia Giulia e Veneto. Nella gara decisiva del Palaresia il team del presidente Christian Rossi ha superato i trentini del Giacchabitat che comunque hanno tenuto testa agli avversari per l'intero incontro.

Primo tempo equilibrato con la prima metà che trascorre con difese molto attente e conclusioni soprattutto da fuori con i portieri a vigilare sui tentativi dei rispettivi avversari. La gara si sblocca al 17' quando dalla destra Fraccaroli sorprende Lorenzetti con una conclusione potente sul primo palo. La reazione della formazione di Salinas è però immediata e dopo due minuti con un perfetto contropiede nato da un break a centrocampo il duetto fra Mastroiacovo e Scaduto porta quest'ultimo a gonfiare la rete. Lo stesso giocatore, proprio al termine del primo tempo, ha anche l'occasione di un tiro dai dieci metri per il sesto fallo, ma alza sopra la traversa.

Il secondo tempo inizia con un brivido per la porta biancorossa: Frisenna calcia dalla mancina, ma la conclusione viene ribattuta dal palo interno. Poco dopo reattivo Lorenzetti di piede a respingere una conclusione insidiosa di Parolin. Il Giacchabitat sembra un po' in calo ed il team di Mongelli sciupa qualche occasione all'ultimo passaggio. Al 15' si rivede la formazione di Salinas, ma Gianordoli ribatte su Frisenna. Al 19' la svolta del match: Parolin parte da destra, s'accentra e con un colpo di biliardo manda sul palo interno e poi in rete una precisa conclusione rasoterra. La reazione del Giacchabitat è più di cuore che di testa ed al 26' arriva il terzo gol biancorosso. Prima Parolin trova Lorenzetti, con l'aiuto del palo, a mettere in angolo, ma sugli sviluppi di questa palla inattiva è ancora Fraccaroli bravo a trovarsi al punto giusto per mettere il sigillo al match con la doppietta personale. L'ultima emozione con un altro tiro libero per il Giacchabitat, ma Frisenna manda sul fondo l'ultima speranza.

La premiazione, effettuata alla presenza dei due presidenti (Karl Rungger ed Ettore Pellizzari) e i due responsabili del calcio a cinque (Luciano Faustin e Marco Rinaldi) dei due comitati provinciali autonomi di Bolzano e Trento. Il Futsal Bolzano dedica il successo al proprio presidente che non sta attraversando un buon periodo a livello personale, ma che da questo regalo dei suoi ragazzi saprà trovare nuove forze e nuovi stimoli.


FUTSAL BOLZANO-GIACCHABITAT TRENTO 3-1

RETI: 17' pt e 26' st Fraccaroli (FB), 19' pt Scaduto (GH), 19' st Parolin (FB).

FUTSAL BOLZANO: Gianordoli, Bettoni, Splendore, Vitiello, Lazzaro, Scarsetti, Crepaldi, Garbin, Parolin, Fraccaroli, Salvi, Sartin. All. Mongelli.

GIACCHABITAT TRENTO: Lorenzetti, Pedrotti, Demattè, Corradini, Giovanelli, Gennara, Mastroiacovo, Scaduto, Frisenna, Fiorini, La Mattina, Vinco. All. Salinas.

ARBITRI: Ricci di Bolzano e Dallapiccola di Trento.

NOTE: spettatori 150 circa, in tribuna la campionessa di tuffi Tania Cagnotto. Tiri liberi FB nessuno, GH 0/2.

FOTO GALLERY
Capitan Salvi premiato dai responsabili del calcio a 5 Faustin e Rinaldi La finalista Giacchabitat I vincitori del Futsal Bolzano