LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
24/05/2015
Applausi ai vice campioni d'Italia della Sacra Famiglia

Vicecampioni d'Italia! Un bel traguardo per la formazione della Sacra Famiglia di Rovereto nelle finali nazionali Giovanisismi di calcio a cinque chiusesi oggi a Teramo. La formazione di Fasanelli si è arresa solo in finale contro la fortissima formazione avversaria siciliana de La Meridiana.

Il vantaggio di Onzaca dopo quaranta secondi aveva portato in vantaggio i trentini, ma dopo pochi secondi La Meridiana ha pareggiato e quindi ha decisamente allungato il passo concludendo alla fine con un netto 8-2. Ma questa sconfitta non scalfisce in minima parte il cammino roveretano che, dopo aver vinto il campionato trentino, ha messo sotto i veneti del Cornedo nei playoff e poi, in Abruzzo, ha battuto un team storico come l'Acqua&Sapone nei quarti (5-1) e i pugliesi delle Medaglie d'Oro di Barletta (4-3) in rimonta nella semifinale.

Una risultato prestigioso che arriva dopo l'entusiasmante cammino della rappresentativa Trentina al Trofeo Regioni di calcio a cinque, sempre coi Giovanissimi. arrivati fino al terzo posto finale. Il 2015 sicuramente rimane una stagione importante per il futsal trentino con la speranza che possa essere un viatico importante per la continua crescita della disciplina.

Complimenti da parte del Consiglio Direttivo del Comitato Provinciale Autonomo di Trento della FIGC  ai giocatori della Sacra Famiglia: Lela, Voltolini, Onzaca, Rizzello, Carella, Makhdar Y., Peterlini, Makhdar Z., Baroni, Zeroudi, Tognotti, Pedri e allo staff tecnico guidato da mister Fasanelli ed ovviamente a tutto il sodalizio grigiorosso del presidente Dal Fiume.


SACRA FAMIGLIA-LA MERIDIANA 2-8 (1-4)
SACRA FAMIGLIA: Lela, Voltolini, Onzaca, Rizzello, Carella, Makhdar Y., Peterlini, Makhdar Z., Baroni, Zeroudi, Tognotti, Pedri. All. Fasanelli.

LA MERIDIANA: Zuccalà, De Mauro, Rinaudo, D’Arrigo A., Pulvirenti, Scuderi, Mirone, Lanzafame, Di Grazia, Mollica, Coco, Anastasi. All. D’Arrigo

MARCATORI: 00’40” p.t. Onzaca (SF), 00’49” Rinaudo (LM), 2’24” D’Arrigo A. (LM), 11’26” Pulvirenti (LM), 14’43” D’Arrigo (LM), 00’34” s.t. Pulvirenti (LM), 2’11” Onzaca (SF), 2’36” e 4′ D’Arrigo (LM), 4’49” Di Grazia (LM)

AMMONITI: Voltolini (SF)

ARBITRO: Stefano Massacesi (L’Aquila), Domenico Di Paolo (Teramo) CRONO: Daniele Di Silvestre (Teramo)



FOTO GALLERY
La premiazione della Sacra Famiglia Le due squadre finaliste posano assieme