LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
20/12/2015
LA TRILACUM SI CONFERMA REGINA DI COPPA

S. MICHELE A/A – Davanti ad una settantina di spettatori, la Trilacum conferma la sua supremazia nel calcio a cinque femminile, anche se le ragazze del Latemar hanno dato molto filo da torcere alle avversarie, dimostrando di essere una buona squadra.

Giusto il tempo di accomodarsi in tribuna e la formazione di mister Gasperi si porta in vantaggio con un rapida azione finalizzata del migliore dei modi da De Paul. Colpite a freddo dalla rete fiemmese, le ragazze di mister Montagni si buttano con foga in attacco, costruendo un paio di occasioni pericolose con Vialo e Cornella; il pareggio arriva al quarto d’ora con un tiro di Leonardi, che piega le mani a Zorzi. La partita si mantiene vivace, con numerose azioni su entrambi i fronti di gioco: la Trilacum completa il sorpasso con Cornella al 22’. Nel primo minuto di recupero il Latemar ritrova il pari, grazie alla timbratura di Pawlowsky, ma Cornella alcuni secondi più tardi riporta avanti la sua squadra.

Nella ripresa Cornella mette lo zampino sulle sorti dell’incontro, firmando due reti nel primo quarto d’ora di gioco, smorzando i tentativi fiemmesi di riportarsi sotto. Al 18’ Rasom accorcia le distanze in scivolata, ma l’illusione è subito spenta dalle marcature di Vialo e Cornella, che firma la personale cinquina, così la coppa rimane nella bacheca della Trilacum.

Al termine dell’incontro il vicepresidente vicario del Comitato Provinciale Autonomo di Trento Paolo Guaraldo, il delegato del calcio a cinque Marco Rinaldi, aiutati dal collaboratore Ivano Facchinelli, hanno premiato i signori Plotegher e Chini, arbitri dell’incontro, e le due squadre, complimentandosi per il risultato ottenuto e rivolgendo a tutti i presenti un sereno augurio di buone feste.   

TRILACUM – LATEMAR 7-3

RETI: 3’ pt De Paul (L), 15’ pt Leonardi (T), 22’ pt, 32’ pt Cornella (T), 31’ pt Pawlowsky (L), 9’ st, 14’ st, 29’ st Cornella (T), 18’ st Rasom (L), 22’ st Vialo (T)

TRILACUM: Cretti, Ariu, Rigatti, Pisoni, Brighenti, Fietta, Bertolini, Leonardi, Stenico, Lazzeri, Vialo, Cornella. All. Montagni

LATEMAR: Zorzi (Ninz), Rizzi, Monsorno, Defrancesco, Zulian, Giacomelli, Vanzo, Rasom, Pawlowsky, De Paul, Mattioli. All. Gasperi

ARBITRI: Plotegher – Chini di Trento

FOTO GALLERY