LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
23/08/2016
Conferenza stampa a Cavalese sul ritiro della Nazionale di Calcio a 5

Si è svolta oggi alle ore 15 presso il Comune di Cavalese la conferenza stampa inerente al ritiro della Nazionale Italiana di Calcio a 5, che si sta preparando per i Mondiali 2016. Nella Sala Consiliare sono intervenuti il direttore dell'Apt della Val di Fiemme, Bruno Felicetti, il sindaco di Cavalese Silvano Welponer, il Presidente del Comitato Provinciale Autonomo di Trento Ettore Pellizzari, il Presidente della Divisione Calcio a cinque Fabrizio Tonelli, Michele Malfer della Comunità Territoriale Val di Fiemme, nonché il commissario tecnico Roberto Menichelli. Hanno partecipato anche l'assessore al turismo e allo sport di Cavalese Paolo Gilmozzi, il delegato allo sport Franco Chiodi e il Consigliere del CPA di Trento Marco Rinaldi, responsabile per il Calcio a 5.

Le autorità locali hanno espresso la loro soddisfazione per la presenza della Nazionale nel territorio, con Bruno Felicetti che si è augurato che gli Azzurri del Calcio a 5 sappiano riaccendere l’entusiasmo degli sportivi, così come è avvenuto con l’Italia del Volley in occasione delle recenti Olimpiadi. L’auspicio di un ritorno con una medaglia è invece quello del sindaco Welponer, che ha evidenziato come il futsal sia uno sport di grande sinergia e affiatamento e dunque un ottimo modello per gli amministratori e per tutte le persone, in quanto metafora del funzionamento delle collettività. Il primo cittadino ha inoltre ringraziato per la scelta di Cavalese come sede del ritiro e il presidente del CPA di Trento Ettore Pellezzari è partito esattamente da questo punto: “Una decisione che è per noi motivo di grande orgoglio. Quello del Calcio a 5 è un movimento in controtendenza, essendo in continua espansione. Un grazie particolare ovviamente al consigliere e responsabile dott. Rinaldi e buona fortuna al mister e a tutto il gruppo, nella speranza di essere qui a gioire il giorno della finale”. Il Comitato Provinciale confida che la preparazione in Val di Fiemme possa essere l’inizio di un percorso positivo, così com’è avvenuto per la Nazionale di Pallavolo allenata da Blengini. Si è detto favorevolmente stupito dall’accoglienza ricevuta il Presidente della Divisione Calcio a 5, che ha ringraziato per l’ospitalità. “Il CPA di Trento ha sempre risposto ottimamente alle nostre richieste di collaborazione” sottolinea lo stesso Fabrizio Tonelli, entrando poi nel discorso maggiormente tecnico: “Una squadra innovata, ma con l’obiettivo di ottenere i medesimi buoni risultati. Al Mondiale servirà grande determinazione, dovremo essere seri e umili”. Vincere e divertire è invece la missione del c.t. Menichelli, che punta a lasciare anche un bel ricordo a chi assisterà alle amichevoli in programma il 24 e il 30 Agosto al Palasport di Cavalese. I match potranno essere seguiti anche in streaming al sito http://www.divisionecalcioa5.it/. “Stiamo lavorando duro per essere pronti l’11 settembre” ha precisato il mister.

In chiusura Michele Malfer, assessore allo sport della Comunità Territoriale Val Di Fiemme ha portato i saluti dell’intera valle. Una valle che può vantare una notevole vocazione sportiva e la presenza del futsal costituisce un ulteriore tassello e porta giovamento a tutto il movimento, che in zona è già rappresentato da due formazioni, Latemar C5 e Futsal Fiemme. Molto seguite sono pure le squadre femminili, come ha ribadito Malfer. Un successo, quello del Calcio a 5 femminile, che emerge sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, con numeri complessivamente superiori a quelli che si riscontrano nel mondo del calcio a 11, ha precisato il presidente Tonelli.     

Battuta conclusiva sull’atleta trentino Cristiano Fusari: “È giovane, è già stato convocato. Ci sono buone prospettive”. Parola di mister Menichelli.

 

Appuntamento domani 24 Agosto alle ore 21 al Palasport di Cavalese per Italia-Ungheria e il 30 per Italia-Ucraina.


Diretta streaming collegandosi al sito http://www.divisionecalcioa5.it/