LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
30/08/2016
Riunione sulle modifiche delle Regole del Gioco

Presso il “Centro Sportivo Trilacum” una sala gremita ha assistito con grande interesse alle spiegazioni del Presidente C.R.A. dell’AIA ing. Giorgio Daprà riguardo ad alcune modifiche regolamentari già entrate in vigore.


Dopo alcune importanti comunicazioni del Presidente del CPA Ettore Pellizzari, che ha invitato le società alla collaborazione con i media e ad aggiornare la rubrica telefonica con recapiti e indirizzi di dirigenti e responsabili (tramite il seguente link: http://www.figctrento.it/rubrica-telefonica.asp), la parola è passata all’ing. Daprà che è entrato nel merito del discorso, illustrando, alla presenza del Presidente dell’AIAC Florio Maran, le principali novità del Regolamento del Gioco, approvate dall’International Football Association Board (IFAB) lo scorso marzo.


Si tratta della riforma più significativa degli ultimi 130 anni, realizzata allo scopo di eliminare alcune contraddizioni e di semplificare. Fondamentale per la comprensione delle norme è tenere presenti i concetti etici ispiratori: “Sacralità del Terreno di Gioco e di ciò che avviene nel Terreno di Gioco”, “Massimo rispetto dell’avversario”, “Massimo rispetto delle decisioni dell’arbitro”, “Fair Play e Spirito del Gioco”. Anche attraverso contributi filmati sono state analizzate in maniera approfondita le nuove regole in tema di “fallo di mano e ammonizione”, “evidente opportunità di segnare una rete”, nonché altre variazioni meno impattanti.


Lo stesso Presidente C.R.A. dell’AIA ha dato inoltre la propria disponibilità a partecipare ad eventuali e futuri incontri di zona per fornire ulteriori precisazioni.