LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
05/09/2016
Buona partecipazione alla riunione per il Settore Giovanile

Come ormai da consuetudine, i primi di settembre vedono l’organizzazione delle riunioni con le società in vista dell’inizio dei campionati: lunedì 5 novembre a Terlago è stata la volta del Settore Giovanile e Scolastico. Ha aperto la serata il saluto iniziale del presidente Ettore Pellizzari, che ha ricordato l’alto grado di penetrazione del calcio nella popolazione trentina: nella fascia di età 5-16 anni, infatti, un ragazzo trentino su quattro è tesserato per la Figc. Il presidente ha ricordato la grande importanza che allenatori e dirigenti rivestono nella crescita dei giovani calciatori.

La serata è poi proseguita con il discorso del coordinatore SGS Giorgio Barbacovi, che ha illustrato come il numero di squadre dell’attività di base (Primi Calci, Pulcini ed Esordienti) siano cresciute in questa stagione, passando dalle 318 del campionato 2015-16 alle 335 attuali (rispettivamente 37 di Primi Calci, 186 di Pulcini e 113 di Esordienti). La grande novità è la separazione tra Piccoli Amici (5-6 anni) e Primi Calci (7-8 anni), finora raggruppati in un’unica categoria. Barbacovi ha poi illustrato le modalità dei vari tornei, per poi passare alla spiegazione dei documenti che ogni società deve annualmente compilare, come il modello di censimento. A tutti i partecipanti è stato distribuito un depliant, creato dal prof. Diego Gennari, riportante i principi dell’offerta formativa della società sportiva. Grazie alla collaborazione del prof. Bruno Zucchelli, invece, sul sito del Comitato, nella sezione modulistica, è possibile reperire un modello vuoto di offerta formativa ed una scheda obiettivi, per indirizzare la propria attività durante la stagione. Un altro punto presentato dal Coordinatore è quello dei Centri di Formazione Territoriale (CFT), ovvero una possibilità di permettere ai calciatori promettenti (Under 13 e 14 maschile, Under 15 femminile) di allenarsi una volta in settimana (ogni lunedì) presso un campo prestato da una singola società con tecnici federali. La prossima primavera probabilmente il CPA di Trento organizzerà un nuovo corso Uefa C per gli allenatori, mentre è allo studio l’organizzazione delle Feste delle Scuole Calcio, ovvero giornate di promozione riservate alle categorie Primi Calci e Pulcini. Barbacovi ha poi ringraziato le persone che collaborano con il Settore Giovanile e Scolastico: i professori Diego Gennari e Bruno Zucchelli, Athos Grandi ed Edoardo Romani.

Sono seguite le domande dei presenti, riferite ai vari argomenti affrontati durante la serata.