LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
08/06/2017
FINALI GIOVANISSIMI PROVINCIALI - 2° TORNEO TARSILLO VISENTINI

NUOVA ALTA VALAGARINA - CALAVINO 0-1

 

RETI: 27’ st Oros (C)

NUOVA ALTA VALLAGARINA: Marzari, Pedron, Damian, Uber, Coati, Calovi, Moser, Manfredi, Scrinzi (29’ st En Nairi), Filz, Pillitteri (34’ st El Khouri). All. Gai

CALAVINO: Baldessari N., Cristofori, Lleshaj, Vichi, Faes, Poli, Corona, Pedrotti, Oros, Asprinio, Mukja. All. Ferrari 

ARBITRO: Duranti di Trento (Meco e Capogrosso)

NOTE: espulso Filz (N) per proteste

 

SOPRAMONTE - Davanti ad un pubblico caldo e numeroso il Calavino prevale di misura al termine di una finale molto combattuta: decisivo il gran gol di Oros al 27' della ripresa. 

Il primo affondo del match è di Pillitteri che riesce a trovare lo spazio sui sedici metri e a calciare, ma Nicola Baldessari para. Sul capovolgimento di fronte pronta risposta del Calavino con Oros che si porta avanti la palla di testa, entra in area, rientra e obbliga il portiere alla respinta. Punizione per i rossoneri al 5’: ci prova capitan Pedrotti, alto. Cinque minuti più tardi bella ripartenza dei ragazzi di Ferrari, arriva al tiro Asprinio che spedisce sopra la traversa. Al quarto d’ora Coati stacca su un piazzato dalla trequarti sinistra, ma il portiere salva con una mano. Il ritmo è elevato e al 26’ Baldessari deve opporsi al sinistro potente di Scrinzi. Poco dopo Calovi tenta la soluzione dalla distanza, palla a lato.  

La sfida rimane intensa anche nella seconda frazione. Al 7’ Asprinio su punizione non trova lo specchio, mentre sull’altro versante angolo dalla sinistra e torsione di Filz, con il portiere che non si fa sorprendere. Insistono i lagarini e Lleshaj, dopo una palla allontanata dalla retroguardia, si coordina e conclude non lontano dal palo alla sinistra del portiere. Cresce la spinta della formazione di Gai, ma al 20’ il Calavino si rende pericolossimo in contropiede con Asprino che innesca in verticale Oros che in precario equilibrio mette fuori. Un giro di orologio e Pillitteri impegna il portiere con un rasoterra. Per sbloccare il risultato serve un’invenzione e al 27’ Gheorghe Oros controlla, si gira e lascia partire un gran tiro che supera Marzari e fa esplodere la gioia dei rossoneri. Nel finale la Nuova Alta Vallagarina si getta in avanti alla ricerca del pari, ma il Calavino resiste e si laurea Campione nella categoria Giovanissimi Provinciali.

 

Dopo l’incontro si è svolta la tradizionale cerimonia di premiazione con il Presidente Ettore Pellizzari, il Responsabile del SGS Giorgio Barbacovi e con l’intervento della figlia e della nipote del compianto Tarsillo Visentini, alla cui memoria è dedicato il torneo.

FOTO GALLERY
naltavallag finale giovanissimi prov 2017 calav finale giovanissimi prov 2017 prem calav finale giovanissimi prov 2017 finale giovanissimi prov 2017 ingress