LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
10/06/2017
LIZZANELLA CAMPIONE REGIONALE NEGLI AMATORI

La finale delle “cenerentole”, nessuna delle due formazioni infatti aveva mai disputato l’atto conclusivo che assegna il titolo regionale, ha visto il successo del Lizzanella, che ha capitalizzato nel migliore dei modi la rete messa a segno da Baldo a metà primo tempo.

Le due squadre appaiono contratte nei minuti iniziali di gara: forse la paura di perdere o il caldo della giornata non regalano grandi emozioni al pubblico presente a Sopramonte. Bisogna aspettare otto minuti per registrare un tiro verso una porta: la conclusione porta la firma di Vanzo, ma la sfera esce di pochi centimetri sul fondo, deviata da un difensore avversario. Il Lizzanella sembra essere maggiormente propositivo: i ragazzi di Diotto provano a far girare la sfera, alternando le due corsie esterne e riescono a trovare i vantaggio al 24’ con un tiro di Baldo dall’area piccola, che finisce alle spalle di Trenti, probabilmente deviato da Foresta. Il Martignano sembra accusare il colpo, visto che impiega alcuni minuti per riuscire ad arrivare nell’area avversaria, ma nel finale di frazione sfiora il pareggio con una spettacolare rovesciata di Franco Pegoretti, che termina alta di poco.

Nella ripresa il canovaccio cambia drasticamente: il Lizzanella si chiude a riccio, bloccando ogni spazio agli avversari, ma senza mai attaccare, mentre il Martignano alza il proprio baricentro, controllando per lunghi tratti il pallone. Il predominio dell’undici di Leonardi, però, non porta a significative conclusioni: ci provano Marchi al 10’, fuori di poco, e Vanzo qualche minuto più tardi, ma Marisa blocca senza problemi. Il numero undici collinare, probabilmente il più effervescente dei suoi, salta in dribbling due avversari al 33’, entra in area da sinistra, ma poi manda alle stelle la sfera, graziando il portiere avversario. In pieno recupero il Lizzanella sfiora il raddoppio con una punizione di Trenti, ma l’omonimo portiere del Martignano riesce a neutralizzare il tiro.

Al termine della gara il presidente Ettore Pellizzari, il consigliere Marco Rinaldi, coadiuvati da Francesco Masocco, Vito Zambonin ed Ivano Facchinelli, si sono complimentati con la terna arbitrale per l’ottimo lavoro svolto e premiato le due squadre.   

MARTIGNANO – LIZZANELLA 0-1

RETE: 24’ pt Baldo

MARTIGNANO: Trenti, Panato (11’ st Mongera), Agostini (25’ st Broseghini), Pegoretti D. (32’ st Franceschi), Foresti, Dalprà, Pegoretti F., Cagol (47’ st Bazzanella), Tenni, Marchi (18’ st Tamanini), Vanzo. All. Leonardi

LIZZANELLA: Marisa, Bruschetti, Zomer, Danieli (18’ st Pedrotti), Baldo, Setti (40’ st Degasperi), Maraner, Giovanazzi (20’ st Trenti), Gazzini (11’ st Ometto), Debiasi (48’ st Lorandi), Campolongo. All. Diotto

ARBITRO: Lui di Rovereto (Parisi – Erraiss di Rovereto)

NOTE: Spettatori un’ottantina circa. Ammoniti Vanzo (M), Debiasi (L)