LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
11/06/2017
2° TORNEO INTERNAZIONALE EUREGIO - TERZO POSTO PER IL TRENTINO

TIONE - Nella prima gara domenicale il Tirolo prevale sul Cpa Bolzano. Partita preparata tuttavia al meglio dal selezionatore altoatesino Pasquale Francesca: squadra ordinata e accorta che punta a colpire nelle ripartenze. La tattica è efficace: gli austriaci cercano di imporre il gioco, ma è Iaderosa, servito da Lacedelli, che sblocca il risultato con un preciso diagonale. I tirolesi faticano a reagire e pareggiano solamente nella ripresa: palla recuperata sulla trequarti da Martic, appoggio a Taferner che rientra in dribbling e restituisce allo stesso Martic che di piatto insacca. Con il pareggio la formazione di Visintini sarebbe ancora in corsa per il primo posto, ma l’Akademie Tirol completa la rimonta grazie a Gruber e sale a 7 punti.

Nell’incontro conclusivo i trentini (a quota 3) giocano dunque per la seconda piazza, mentre la Valle d’Aosta insegue il successo per aggiudicarsi il torneo. Al 10’ rilancio dalle retrovie e scatto di Brunod che si presenta davanti al portiere, lo evita e deposita in rete per il vantaggio per l’undici di Lumicisi. Bonvecchio si oppone poco dopo allo stesso Brunod deviando in corner e al 23’ è provvidenziale Speranza nel salvare su Belley. Sul versante opposto punizione per l’incornata di capitan Panizza, ma la traversa nega il gol. Dopo l’intervallo cresce la Rappresentativa trentina che al quarto d’ora incassa però il 2-0: angolo di Camelliti e girata aerea vincente di Gentili. Non si arrende comunque la compagine di casa e, dopo atteramento di Battistoni, Gabriel Santuari si presenta dal dischetto e accorcia, ribadendo in gol dopo la respinta del portiere. La gara diventa ancor più emozionante e due minuti più tardi Belley cade in aerea trentina dopo un triangolo: per l’arbitro è rigore, Zanella intuisce ma Pesa realizza con l’aiuto del palo. Non è finita. Reazione d’orgoglio trentina e partita nuovamente riparta: Polizzo scambia con Pontalti che mette in mezzo dalla destra, la difesa non allontana e Santuari con un destro calibrato trova l’angolino. Nel finale assalto alla ricerca del pari, ma la Valle d’Aosta conserva la vittoria che vale il trionfo nel torneo.

Applausi per tutte le formazioni e premiazioni effettuate dal Presidente Ettore Pellizzari, dal Vice Presidente Ettore Pellizzari e dal Consigliere Silvano Webber.

Taferner del Tirolo è stato infine eletto miglior giocatore del Torneo.

Un ringraziamento a partecipanti e a coloro che hanno dato il loro contributo per la riuscita dell’evento. 



RISULTATI

 

1° TURNO

TRENTINO - TIROLO 0-1 (a Pieve di Bono)

ALTO ADIGE - VALLE D’AOSTA 0-1 (a Ponte Arche/Loc. Rotte)

.

2° TURNO

TRENTINO - ALTO ADIGE 1-0 (a Pieve di Bono)

TIROLO - VALLE D’AOSTA 2-2 (a Ponte Arche/Loc. Rotte)

 

3° TURNO (a Tione)

ALTO ADIGE - TIROLO 1-2

VALLE D’AOSTA - TRENTINO 3-2

 



CLASSIFICA


VALLE D’AOSTA 7

TIROLO 7

CPA TRENTO 3

CPA BOLZANO 0

 

2-2 nello scontro diretto, +2 differenza reti, 6 gol fatti dalla Valle d’Aosta, 5 dal Tirolo.

 


FOTO GALLERY
euregio vdaosta euregio2017 tirol