LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
11/09/2017
RIUNIONE SOCIETA' AMATORI

In vista della ripresa del campionato, le società amatori si sono ritrovate nella sala di Vigolo Baselga, per sentire le principali novità della stagione 2017-18. Ha aperto i lavori il presidente Ettore Pellizzari, che ha sottolineato come siano stati confermati i tre gironi, suddivisi per criterio geografico: venticinque le formazioni ai nastri di partenza, in rappresentanza di tutta la regione, visto che sei compagini sono di Bolzano. E’ stato rilevato il problema del calcio a 7, che si sta ponendo come seria alternativa al calcio tradizionale: la Figc sta cercando di trovare una soluzione, ma le società sono invitate a pensare anch’esse al problema.

L’ing. Giorgio Dalprà, presidente regionale dell’Aia, ha confermato la presenza degli arbitri federali al campionato amatori, augurando a tutti un buon campionato e chiedendo di essere informato tempestivamente di eventuali problemi riscontrati sui campi da calcio di natura comportamentale.

Successivamente ha preso la parola il consigliere e responsabile degli amatori, dott. Marco Rinaldi, che ha illustrato il format del campionato: la principale novità rispetto alle passate stagioni è quella di disputare in gara secca anche il primo turno di playoff e playout. Dopo aver ricordato le principali norme disciplinari e di tesseramento, Rinaldi ha aperto il dibattito con i dirigenti presenti.

Alla serata erano presenti il vicepresidente vicario Paolo Guaraldo, il vicepresidente Renzo Rosà, la segretaria amministrativa Fiorenza Corradini ed i collaboratori Vito Zambonin e Ivano Facchinelli.