LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
04/03/2018
FINALI CA5 - FESTEGGIANO SACRA FAMIGLIA E VIGOLANA



TERLAGO – La Sacra Famiglia fa doppietta e si conferma regina del Calcio a 5 giovanile, imponendosi sia nella categoria Allievi che nella categoria Giovanissimi. Alle finali di Terlago festeggia però anche la Vigolana che si è aggiudicata il Torneo Ricreativo Esordienti a 5


FINALE TORNEO RICREATIVO ESORDIENTI A 5


SACCO SAN GIORGIO - VIGOLANA 1-2

 

SACCO SAN GIORGIO: Manica, Campostrini, Cimonetti, Baroncini, Fasanelli R., Bianchi. All. Fasanelli E.

VIGOLANA: Ianes, Zeni, Pravato, Bailoni, Cortelletti, Oss Emer, Micocci. All. Dematté  

ARBITRO: Facchinelli I.

PRIMO TEMPO: 0-2, RETI: 9’ pt Oss Emer (V), 19’ pt Zeni (V)

SECONDO TEMPO: 2-1, RETI: 4’ st Pravato (V), 7’ st Baroncini (SG), 19’ st aut. Ianes (V)

SHOOTOUT: vittoria Vigolana



FINALE GIOVANISSIMI CA5


OLTREFERSINA A – SACRA FAMIGLIA 4-11

RETI: 3’ pt, 15’ pt, 23’ pt, 8’ st e 22’ st Bisoffi (SF), 10’ pt Calvano (SF), 18’ pt e 4’ st Campan (SF), 22’ pt e 10’ st Wolf (O), 1’ st Zott (O), 3’ st Cerciello (O), 12’ st Balsamà (SF), 16’ st e 20’ st Cisse (SF)

OLTREFERSINA A: Predelli, Caldonazzi, Carlin, Cerciello, Paoli, Poli, Wolf, Zott. All. Bellini

SACRA FAMIGLIA: Corradini, Gasperotti, Balsamà, Campan, Ciaghi, Sartori, Maraner, Preghenella, Bisoffi, Calvano, Cisse. All. Postinghel

ARBITRO: Piccini di Arco-Riva




FINALE ALLIEVI CA5


NUOVA ALTA VALLAGARINA – SACRA FAMIGLIA 2-4

RETI: 2’ pt e 18’ pt Makhlouf (SF), 4’ pt Marchi (NAV), 9’ pt Fasanelli N. (SF), 2’ st aut Coati (NAV), 14’ st Uber (NAV)

NUOVA ALTA VALLAGARINA: Matté, Consolati, Tezzele, Fontana, Coati, Piffer, Damian, Marchi, En Naimi, Pillitteri, Uber, Moser. All. Pizzini

SACRA FAMIGLIA: Lela, Scremin, Ramirez, Azzolini, Balde, Madoun, Makhlouf, Fasanelli N., Bortot, Tognotti, Baroni, Makhdar. All. Fasanelli M.

ARBITRO: Valentini di Trento




La prima festa del pomeriggio è quella della formazione dell’Altopiano che è riuscita a prevalere sul Sacco San Giorgio in un match combattuto.

Il Regolamento prevedeva che si effettuassero, prima di ognuna delle due frazioni, gli “shootout”, una sfida uno contro uno con il portiere che metteva in palio un punto da assegnare alla squadra vincitrice e che ha decretato il successo dei ragazzi guidati da Dematté. Nei primi venti minuti di gara Vigolana avanti 2-0 grazie ai gol di Oss Emer e Zeni, mentre dopo il riposo, incassato il gol avversario siglato dall’ottimo Pravato, il Sacco San Giorgio si scuote e va a segno due volte. Reti che non bastano però alla compagine di mister Enrico Fasanelli.


Lo show della Sacra Famiglia, reduce dal tris realizzato lo scorso anno, comincia dalla partita successiva, valida per il titolo Giovanissimi. Nulla da fare per un’orgogliosa Oltrefersina, costretta ad arrendersi. I grigiorossi iniziano con il piede premuto sull’acceleratore e sono subito devastanti. Il risultato si sblocca al 3’, con Cisse che confeziona un assist perfetto per Bisoffi che non perdona. Il raddoppio è frutto di uno schema semplice quanto efficace, con Calvano che sul secondo palo insacca sfruttando il passaggio di Campan. Qualche minuto più tardi pregevole intervento di Corradini che vola e salva la propria porta. Lo straripante Cisse è incontenibile sulla destra, Bisoffi ringrazia e cala il tris. Il poker non tarda ad arrivare ed è merito del capitano Leonardo Campan che sfodera una conclusione potente e precisa che si infila all’incrocio. La replica dell’Oltrefersina, priva di un elemento di spessore come l'infortunato Wadani, è affidata a Alex Wolf, bravo a ridurre il divario con una punizione dalla lunghissima distanza. Ci pensa tuttavia ancora Bisoffi a spegnere l’entusiasmo dei valsuganotti, siglando il 5-1 con cui si va all’intervallo. Grande reazione dei biancoblu nella ripresa: in meno di centottanta secondi la squadra di Bellini prova a rientrare in partita con le reti di Zott e di Cerciello, ma la punizione di Campan permette alla Sacra Famiglia di rimettere immediatamente tre gol tra sé e i rivali. Al 8’ altro episodio importante: la traversa ferma l'Olfersina e (sul capovolgimento di fronte) contropiede letale dei roveretani che vale il 7-3. Wolf cerca di alimentare le speranze (7-4), ma i roveretani mettono in mostra tutto il loro potenziale e dilagano con le marcature di Balsamà, Cisse (due volte) e con il definitivo 11-4 del mattatore Federico Bisoffi, servito proprio dall’altro grande protagonista Sahid Cisse.


Nell’atteso scontro della categoria Allievi alla Nuova Alta Vallagarina non riesce la vendetta: come nel 2017 la compagine di mister Pizzini lotta, ma cede di fronte alla “Sacra”. Non passano nemmeno due minuti e il diagonale di Makhlouf spezza l’equilibrio. Marchi ristabilisce la parità su palla inattiva beffando barriera e portiere con un tocco di piatto. Poco dopo Nicolò Fasanelli si rende pericoloso obbligando Damian a salvare a centimetri dalla linea, ma al 9’ lo stesso numero 8 grigiorosso firma il 2-1. Uber non ci sta, riceve spalle alla porta, si gira e incrocia, mandando a lato di un soffio. Makhlouf al 18' realizza il 3-1 con uno splendido esterno destro, poi è Baroni che si crea lo spazio con un dribbling secco e conclude di potenza, trovando la risposta di Matté. Pillitteri al 26’ cerca di sorprendere il portiere dopo un’uscita, ma spedisce alto, mentre sul fronte opposto Tognotti colpisce una traversa clamorosa.

Il secondo tempo si apre con l’assolo di Bortot che ruba palla, salta l’uomo e mette in mezzo, provocando lo sfortunato autogol di Coati. È un duro colpo per la Nuova Alta Vallagarina e Davide Baroni sfiora la quinta marcatura concludendo non lontano dal “sette”, dopo essersi liberato con un bel numero. Al quarto d’ora Uber accorcia le distanza e En Naimi, servito a centro area da Tezzele, avrebbe l’occasione per rimettere tutto in discussione, ma Lela è provvidenziale e respinge. Nel finale la Sacra Famiglia fallisce un tiro libero con Bortot, ma dopo pochi instanti termina l'incontro ed esplode la gioia grigiorossa. 


Le squadre partecipanti sono state premiate dal Responsabile Calcio a 5 Marco Rinaldi, dal Coordinatore del SGS Giorgio Barbacovi e dal Vice Presidente Vicario Paolo Guaraldo, con la preziosa collaborazione di Ivan Sanibondi e Ivano Facchinelli.



FOTO GALLERY
Sacra Famiglia Allievi coppa Nuova Alta Vallagarina Allievi Sacra Famiglia giovanissimi coppa Sacra Famiglia giovanissimi Oltrefersina giovanissimi vigolana esordienti coppa Vigolana esordienti Sacco San Giorgio Esordienti Sacco San Giorgio coppa secondo posto