LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
17/05/2018
FINALE COPPA PRIMA CATEGORIA: IL BORGO VINCE E FA DOPPIETTA

Borgo – Redival 2-0

 

RETI:  14’ pt Caumo (B), 23’ st Zampiero (B)

BORGO: Catana, Caumo (39’ st Voltolini), Holler (16’ st Gubert), Dalsasso (33’ st Baldessari), Nervo A., Mengarda, Ferrai (42’ st Dalsaso), Kamal, Nervo O. (28’ st Marchi), Vinante, Zampiero. All. Ceraso

REDIVAL: Carolli M., Dallavalle, Mengon (42’ st Andrighi), Nella, Bontempelli, Citati (1’ st Gionta), Bordati (20’ st Barbacovi), Slucca (41’ st Daprà), Chiesa, Panizza G., Bertolini N. (30’ st Depetris). All. Pedergnana

ARBITRO: Calvara di Trento (Scardino e Alberti di Trento)

 

TRENTO – Dopo il campionato i giallorossi si aggiudicano anche la Coppa Provincia Cassa Rurale di Trento superando il Redival con una rete per tempo.

La formazione di Ceraso prende in mano la partita sin dalle battute iniziali e al 5’ Addi Kamal fa correre sulla destra Zampiero che crossa al centro dove Holler e Oscar Nervo non trovano lo spiraglio giusto, prima della conclusione dello stesso Zampiero che viene deviata. Sugli sviluppi del corner che ne scaturisce svetta Caumo e sfera a lato. Il numero due del Borgo è ancora protagonista al quarto d’ora e questa volta non perdona, insaccando in mischia. Al 19’ giallorossi vicini al raddoppio con un tiro a giro che passa a centimetri dal palo, mentre alla mezz’ora uno schema libera al tiro Ferrai: Marco Carolli è reattivo e respinge. Il portiere arancioneroverde replica tre minuti più tardi salvando su Holler, mentre a ridosso del riposo è la traversa a negare il gol al Borgo. Non cambia il copione nel secondo tempo, con Vinante e compagni che mantengono possesso palla e iniziativa. Al 12’ la punizione di Ferrai scavalca la barriera e sorvola di poco la traversa, ma al 23’ la pressione valsuganotta viene premiata e Zampiero sotto misura fulmina l’incolpevole Carolli. Ferrai al 32’ se ne va in dribbling e calcia in diagonale sfiorando l’angolino, poi il risultato non muta, con i tifosi giunti da Peio e Vermiglio che tuttavia non si scoraggiano, intonando in particolare cori per Diego Canella, il giovane portiere a cui anche il Presidente Pellizzari nel post-partita ha voluto mandare un abbraccio da parte di tutto il CPA Trento.

Il Presidente Vicario Paolo Guaraldo, il Vice Presidente Renzo Rosà, il Consigliere Responsabile SGS Giorgio Barbacovi, oltre al già menzionato Presidente Ettore Pellizzari, hanno infine premiato le due squadre, complimentandosi per la loro prestazione.

 

 

FOTO GALLERY
borgo formazione redival formazione