LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
10/06/2018
COPPA REGIONE GIOVANISSIMI: ALL'ANAUNE BASTA ARNOLDI

SOPRAMONTE – La rete di Arnoldi nei minuti iniziali della finale consegna all’Anaune la coppa Regione 2017-18 della categoria Giovanissimi, al termine di una partita molto combattuta, ma estremamente corretta.

L’atto conclusivo della stagione comincia con l’Arco subito pericoloso: Rosà, forse il migliore dei suoi quest’oggi, alza troppo la mira, mancando il bersaglio da buona posizione. Al primo tentativo l’Anaune si porta in vantaggio: su un traversone proveniente dalla trequarti destra, Arnoldi interviene di testa, anticipando con un pallonetto Vivaldi. L’undici gardesano si butta subito all’attacco alla ricerca del pari, dominando per lunghi tratti la partita: Castrovilli devia sul fonde una punizione di Matteo Benedetti, mentre al 21’ Rosà lavora un bel pallone in area e lo serve al numero dieci arcense, che però spedisce a lato da ottima posizione. Due minuti più tardi è Danaj a mancare il bersaglio da due passi, mentre al 24’ il portiere noneso deve uscire al limite dell’area per anticipare un attacco avversario. Castrovilli è impeccabile nell’interrompere l’azione personale di Matteo Benedetti, mentre alla mezzora Pancheri di testa sfiora il raddoppio, deviando di poco a lato la punizione calciata da Flor.

Nella ripresa il ritmo sostenuto non cala: l’Arco si fa preferire nella manovra, ma l’Anaune pressa molto alto, non lasciando tempo agli avversari per ragionare, per poi ripartire con rapide verticalizzazioni. Il primo brivido lo regala Simone Deromedi, che entra solo in area, ma Cazzolli devia sul fondo la conclusione; dalla bandierina la formazione nonesa centra il palo esterno, tentando di sorprendere il numero uno arcense. Qualche minuto più tardi è Castrovilli a scegliere bene il tempo dell’uscita, togliendo dalla testa degli attaccanti avversari il pallone. Al 23’ il signor Cretti annulla per fuorigioco una rete all’Arco, decisione contestata dalla formazione della “Busa”, mentre in pieno recupero è decisivo Castrovilli, che esce al limite per anticipare l’azione avversaria, regalando il successo ai suoi.

Al termine dell’incontro il consigliere avv. Stefano Grassi ha premiato le due formazioni a nome di tutto il Comitato Provinciale Autonomo di Trento, complimentandosi con la terna arbitrale per la direzione della gara.

ARCO – ANAUNE 0-1

RETE: 12’ pt Arnoldi

ARCO: Vivaldi (1’ st Cazzolli), Segalla, Rigatti, Signorelli (35’ st Avanzi), Dano, Righi, Chiarani, Pitisano (25’ st Frascarol), Rosà, Benedetti M. (18’ st Vicari), Danaj (29’ st Pasqua). All. Corraini

ANAUNE: Castrovilli, Ceschi (19’ st Fellin), Aldi, Menapace, Guarnieri, Buzura, Deromedi S. (17’ st Gianotti), Poletti, Pancheri (22’ st Deromedi F.), Flor (27’ st Pangrazzi), Arnoldi (35’ st Ristovic). All. Mariotti

ARBITRO: Cretti di Arco – Riva (Muraviev – Fumarola di Trento)