LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
16/06/2018
PRESENTAZIONE LIBRO "LETTERA A UN GIOVANE CALCIATORE"

Come ormai da tradizione, non è mancato all'interno del Trentino Book Festival, un appuntamento calcistico: oggi pomeriggio presso la Casa della Cultura Carlo Martinelli, storica penna del giornalismo sportivo e non solo trentino, ha ospitato Darwin Pastorin, firma che non ha bisogno di presentazioni, vista la sua decennale presenza su pubblicazioni come Tuttosport, Guerin Sportivo, canali tv come Tele+, Stream e Sky.  


Pastorin ha presentato il suo libro "Lettera a un giovane calciatore", evento promosso dal Comitato Provinciale Autonomo di Trento (presente col vicepresidente vicario Paolo Guaraldo) e la società ASD Audace (rappresentata dal presidente Michele Curzel). Un libro per chiunque ami davvero il calcio, un’elegia trascinante composta di ricordi, emozioni, volti e movenze di campioni, miti e meteore, stelle cadute troppo in fretta e tragedie che fanno ancora sospirare, partite indimenticabili, clamorosi autogol, rigori sbagliati, carriere in panchina, sconfitte che mai avresti immaginato e vittorie che non puoi dimenticare. Tutto questo è il calcio secondo Darwin Pastorin, cronista sportivo di razza, una vita in tribuna stampa. I soldi hanno preso il sopravvento sull’epica? La legge del marketing ha sotterrato la poetica del dribbling? Ai massimi livelli, dietro una patina scintillante, si nascondono scandali, palate di soldi, personaggi ambigui, razzismo, violenze. Allora non resta che abbandonare gli stadi faraonici e tornare nei campetti di pietre e polvere, negli oratori dove, ogni giorno, si ripete lo stesso rito laico, la festa del pallone. Dove anche i grandi tornano bambini. Dove il calcio sarà, sempre e per sempre, una meravigliosa, irresistibile, grottesca, sorprendente metafora della vita.