LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
24/09/2018
ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA - 24/09/2018

L’Assemblea Straordinaria Elettiva del COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO è convocata per

 

 

 

LUNEDI’ 24 SETTEMBRE 2018

 

 

 

presso il Centro Sportivo Trilacum, Vigolo Baselga (TN), alle ore 18:00 in prima convocazione ed alle ore 19.00 in seconda convocazione per l’esame, la discussione e le decisioni in merito agli argomenti contenuti nel seguente

 

 

ORDINE DEL GIORNO

 

 

  1. Verifica poteri;

  2. Costituzione dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea;

  3. Comunicazioni del Presidente del Comitato Provinciale Autonomo di Trento;

  4. Designazione di un candidato alla carica di Consigliere Federale in rappresentanza dell’area Nord della L.N.D;

  5. Designazione dei due Candidati alla carica di Consigliere Federale Nazionale;

  6. Varie ed eventuali.

     

     

    Disposizioni Regolamentari

     

     

    L’Assemblea sarà disciplinata dalle Norme regolamentari vigenti, stabilite alla data della stessa.

     

    Le operazioni di verifica dei poteri e di scrutinio saranno svolte dal Tribunale Federale Territoriale del Comitato Provinciale Autonomo di Trento.

     

    La verifica dei poteri sarà effettuata presso la sede dell’Assemblea dalle ore 18:00 del giorno 24 settembre 2018.

     

     

     

    Il presente Comunicato Ufficiale costituisce formale convocazione per le Società aventi diritto, ai sensi delle vigenti norme regolamentari.

     

     

     

     

     

     

     

     


 

 

AMMISSIONE DEGLI AVENTI DIRITTO ALL’ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA

Le persone per essere ammesse all’Assemblea Straordinaria Elettiva, dopo il loro riconoscimento dovranno esibire la scheda, allegato A o allegato B, debitamente compilata, timbrata e firmata.

 

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE DELEGHE (MODELLI A E B)

 

 

  1. MODELLO B       DELEGA DI RAPPRESENTANZA INTRA SOCIETA’

    Si ricorda alla Società che partecipa all’Assemblea con il suo Presidente o con un suo Dirigente, delegato dal Presidente, dovrà compilare il Modello B con l’inserimento dei seguenti dati:

  • Nominativo del rappresentante legale della Società (Presidente);

  • Timbro della società e firma del Presidente o del suo legale rappresentante;

    In caso di delega all’interno della Società (da Presidente a Dirigente):

  • Nominativo del Dirigente che partecipa all’Assemblea con delega, specificando la qualifica rivestita nella Società e la data dalla quale ricopre l’incarico;

  • Timbro della società e firma del Presidente o del suo legale rappresentante che conferisce delega ad altro Dirigente della stessa Società;

  • Firma del Dirigente rappresentante la Società.

  • Il Presidente della Società o il Dirigente delegato, all’atto della presentazione del modello B, dovrà consegnare copia del proprio documento di identità.

     

     

  1. MODELLO A       DELEGA DI RAPPRESENTANZA AD ALTRA SOCIETA’

                    Da utilizzarsi solamente per delega tra Società:

                    si ricorda che, in caso di impossibilità a partecipare alla Assemblea con il suo Presidente e/o Dirigente, la Società potrà delegare altra Società, consegnando a quest’ultima delega (modello A) che dovrà essere compilata con i seguenti dati:

  • Nome e matricola della Società alla quale si conferisce delega;

  • Timbro della società e firma del Presidente o del suo legale rappresentante che conferisce delega ad altra Società;

  • Il Dirigente delegato, all’atto della presentazione del modello A, dovrà consegnare copia del proprio documento di identità.

  • Alle Società partecipanti non potrà essere conferita più di una delega.

     

     

     

    ! IMPORTANTE !

     

    SI RACCOMANDA VIVAMENTE AI RAPPRESENTANTI DELLE SOCIETÀ

    DI PRESENTARSI ALL’ASSEMBLEA CON LA DELEGA DEBITAMENTE COMPILATA E DI PORTARSI IL TIMBRO DELLA SOCIETÀ E UNA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITÀ PER QUALSIASI EVENIENZA O NECESSITÀ DI REGOLARIZZAZIONE.