LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
27/05/2019
RIUNIONE CALCIO A 5

Presso il Centro Sportivo Trilacum si è svolta questa sera una riunione per le società dei campionati di Calcio a 5 Serie C1, C2 e Serie D, durante la quale è stata effettuata una prima analisi sulla stagione, con discussioni e proposte per il futuro.
Il Presidente del Comitato Provinciale dell'AIA Giorgio Daprà ha espresso soddisfazione per l’operato degli arbitri, complimentandosi con Francesco Cirillo, Responsabile Calcio a 5 dell’AIA, per la capacità dimostrata nel relazionarsi con la classe arbitrale, in particolare con i più giovani. Da sottolineare come i dirigenti presenti si siano mostrati concordi nel riconoscere un miglioramento negli arbitraggi e una crescita della categoria.
Il Presidente del CPA Trento Ettore Pellizzari ha ringraziato l’ing. Daprà per l’ottima collaborazione, ha ribadito che in proporzione alla popolazione i numeri del movimento sono positivi e ha pure accennato all’ampia e generale questione dell’adeguamento della normativa FIGC al nuovo Statuto del CONI, evidenziando come la LND rimarrà schierata a sostegno degli interessi delle società dilettantistiche.
Il Consigliere Responsabile per Il Calcio a 5 Marco Rinaldi ha poi esaminato molteplici tematiche, a partire dell’intenzione del CPA Bolzano di costituire una serie C1 altoatesina: a riguardo si prevede comunque che non ci saranno cambiamenti rispetto al passato e che in realtà si proseguirà anche il prossimo anno in base al medesimo format. In materia di ripescaggi si potrà presentare l’eventuale domanda entro il 30 giugno, mentre, per quel che concerne il corso allenatori, vi sono 29 nuovi abilitati, i quali hanno dimostrato un’eccellente preparazione.
È stata inoltre ribadita la disponibilità del Consiglio direttivo ad ascoltare idee e suggerimenti delle società protagoniste.
Hanno partecipato infine anche il Vice Presidente Vicario Paolo Guaraldo e il selezionatore della Rappresentativa Juniores Marco Montagni.