LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
20/11/2010
DOMANDA CONTRIBUTI P.A.T.
Si richiama l’attenzione che il giorno 30 novembre 2010 scadono i termini per la presentazione alla Provincia Autonoma di Trento delle domande per contributi ed agevolazioni relative all’attività sportiva.
La modulistica e le agevolazioni, di cui si riporta di seguito un estratto, a cui si può accedere, sono riportate al sito : www.provincia.tn.it/sport alla voce “contributi”.
“L’intervento finanziario provinciale è rivolto ai seguenti ambiti di attività:
- organizzazione di manifestazioni sportive di interesse provinciale, nazionale o internazionale (art. 2 lett. a);
- realizzazione di campagne di promozione a favore dello sport (art. 2 lett. b);
- attuazione di studi, ricerche, sperimentazioni ed indagini in materia sportiva (art. 2 lett. c);
- organizzazione di convegni, corsi di formazione ed aggiornamento per dirigenti, per tecnici e per il personale medico-sportivo (art. 2 lett. d);
- gestione di impianti sportivi aventi caratteristiche di significativa complessità tecnologica, di unicità sul territorio provinciale e destinati a competizioni di livello nazionale o internazionale (art. 2 bis);
- attività svolta dai comitati provinciali delle federazioni sportive e degli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI (art. 3, comma 1);
- oneri assicurativi obbligatori e integrativi sostenuti da associazioni e società sportive per l'esercizio di attività sportiva dilettantistica regolamentata dalle federazioni e dagli enti di promozione sportiva (art. 3, comma 1 bis);
- progetti atti a sostenere servizi di supporto, di coordinamento e di promozione delle attività sportive organizzate sul territorio provinciale da parte del Comitato provinciale del CONI (art. 3, comma 2);
- attività sportiva di carattere professionistico (art. 4);
- attività sportiva di carattere dilettantistico in ambito interregionale, nazionale ed internazionale (art. 4 bis) costruzione, ampliamento e miglioramento delle strutture sportive (art. 5 e art. 7) costruzione e ammodernamento di opere connesse con lo svolgimento di campionati mondiali delle discipline olimpiche (art. 7 bis).

Criteri generali
Le domande di contributo sono suddivise fra i diversi ambiti di intervento. Per la quantificazione degli importi contributivi viene adottato un sistema di valutazione quantitativa e, in taluni casi, anche qualitativa (a punteggi) per una più equa ripartizione delle risorse tra i diversi richiedenti. Le agevolazioni previste dalla Legge provinciale sono rivolte a: associazioni, enti, comitati affiliati alle federazioni sportive ed agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI; Comuni, Consorzi di Comuni, Comprensori; strutture provinciali delle Federazioni e degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI nonché del CONI stesso; soggetti pubblici e privati (relativamente al solo art. 7 bis).”

Nota: fra le altre possibilità di richiesta di contributo, vi è quella inerente l’attività delle Scuole di calcio e/o Centri calcistici di base (art. 2 lett. b.). Si ricorda che tutte le società che hanno anche una sola squadra giovanile (da piccoli amici ad allievi) rientra in una delle due citate categorie.

DOMANDA CONTRIBUTI P.A.T.- CONSULENZA PRESSO IL COMITATO VENERDI’ 19/11/2010
Per quanto riportato al capitolo precedente del presente Comunicato, si informano tutte le Società interessate che il giorno 19 novembre 2010, dalle ore 15,00 alle ore 18,30, presso gli uffici del Comitato Provinciale autonomo di Trento sarà presente il signor Enrico Zanon, in qualità di consulente.
E’ preferibile un cenno di prenotazione da parte delle Società che intendessero avvalersi della citata consulenza. (tel. 0461/984050).