LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
Notizie Flash
10/05/2012
IL VOLANO ALZA LA COPPA, NELLA FINALE HA SUPERATO IL VALSUGANA PER 2 – 0
10 maggio 2012: stadio Briamasco di Trento.
FINALE di COPPA PROVINCIA di 2^ CATEGORIA
VALSUGANA – VOLANO 0 - 2

VALSUGANA: Lorenzin (Tomaselli), Cappello (Mocellini), Bertoldi, Pasquazzo (Zonca), Dietre, Dalsaso D, Laner (Carraro), Micheli T, Dalsaso S (Micheli R), Divina, Maniotti (Lucca) 18 Rigon
Allenatore: Ferrai Enrico


VOLANO: Pinkle, Fumanelli (Malesardi), Mattè, Gasperotti, Matricardi,Signorelli, Bridi (Lucca), Raffaelli, Gazzi, Muollo (Stenghele), Tonelli (Ticò). 12 Raffaelli Daniel, 17 Andreatta
Allenatore: Voltolini Thomas

Marcatori: 22 ’ Muollo, 36 ‘ Gazzi

Arbitro: signor Bazzani Franco, Sezione di Arco-Riva d. Garda
Collaboratori: Battaia Emanuele, Leonardi Antonio, Sezione di Arco-Riva d. Garda

Nella partita di finale di Coppa Provincia disputatasi giovedì 10 maggio 2012 presso lo stadio Briamasco di Trento, Valsugana e Volano si sono affrontate a viso aperto per conquistare l’ambita Coppa. Non è sembrato neanche minimamente che fossero con la testa al campionato nel quale, una nel girone B e l’altra nel girone C, sono in lizza per la vittoria finale e quindi per la promozione in 1^ categoria.
La compagine di Volano è parsa subito più sciolta e per questo ha creato ripetute occasioni da rete senza concretizzarle fino a che Muollo, al 22 ‘ , è riuscito di testa a girare a rete il pallone dell’ 1 – 0 riprendendo un bel cross dal fondo proveniente dal lato destro del fronte d’attacco del Volano.
Il Valsugana ha provato a reagire, ma non è sembrato nella migliore sua giornata e quindi il Volano ha continuato con ficcanti attacchi fino al raddoppio arrivato al 36 ‘ con Gazzi che è stato bravo a controllare il pallone in mezzo all’area avversaria e a calciarla di destro all’incrocio dei pali sulla sinistra del portiere.
Nel secondo tempo la partita si è fatta più equilibrata e il Valsugana ha provato con costanza e tenacia il difficile recupero. Il Volano si è però difeso bene e il portiere Pinkle non si è mai fatto sorprendere nemmeno quando il Valsugana è riuscito a liberare un attaccante a pochi passi dalla porta.
Il Volano ha continuato comunque a rendersi pericoloso anche durante tutto il secondo tempo con veloci azioni di rimessa.

La partita si è conclusa sul 2 – 0, maturato già alla fine del primo tempo, il che ha consentito al Volano di alzare la Coppa al cielo davanti ad un folto e vivace gruppo di sostenitori.

Alla premiazione, svoltasi in un clima di vera sportività alla presenza dei due Presidenti delle società finaliste: Renzo Raffaelli per il Volano e Delio Costa per il Valsugana, hanno presenziato il Presidente del Comitato Ettore Pellizzari, il vice Presidente vicario Paolo Guaraldo e il Consigliere responsabile per il settore giovanile Giorgio Barbacovi.
Ottima la direzione arbitrale