LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
Notizie Flash
31/07/2012
Assicurazione Ina Assitalia: denuncia infortuni tesserati dilettanti
Modalità ed informazioni per la denuncia infortuni tesserati dilettanti

La L.N.D., di intesa con la INA Assitalia S.p.A. ha predisposto la nuova procedura di denuncia dei sinistri per tesserati e dirigenti delle Società della Lega Nazionale Dilettanti, procedura in vigore dal 1° luglio 2012.

La denuncia di sinistro, trasmessa dall'infortunato o da chi ne fa le veci o dai suoi aventi causa, dovrà pervenire in forma scritta, attraverso l'apposito modulo, inviato tramite lettera raccomandata A/R a:

CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI L.N.D. - INA ASSITALIA S.p.A.
c/o MARSH S.p.A. casella postale 10435 UDR MI ISOLA - 20159 MILANO

oppure inviandola via fax al numero 02.48538805

o ancora, tramite segnalazione via internet attraverso l'indirizzo di posta elettronica lega.dilettanti@marsh.com che dovrà necessariamente essere seguita dall'invio del modulo debitamente compilato e firmato.

La denuncia di sinistro, quale che sia la procedura scelta, deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data dell'infortunio.

I nuovi moduli di denuncia dei sinistri, con la relativa spiegazione della procedura, ed i moduli riguardanti la privacy - che costituiscono parte integrante del presente comunicato ufficiale - potranno essere scaricati dal sito della LND, www.lnd.it, in fondo l'homepage alla voce INA Assitalia denuncia infortuni on line.

Inoltre, per informazione sul contratto assicurativo e modalità di denuncia, a partire dalla stagione sportiva 2012-2013 e per tutte le altre successive, il numero verde a disposizione dell'infortunato sarà
800.137.060

Il numero verde di cui sopra sarà attivo dal 1 luglio 2012 per i sinistri che si verificheranno a partire dalla stagione sportiva 2012-2013.

Inoltre, si precisa che:

i sinistri aperti fino alla stagione sportiva 2009-2010 (fino al 30 Giugno 2010) sono gestiti dal CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI CARIGE ass.ni S.p.A. via di Villa Massimo, 25 00161 ROMA
Numero telefonico 06.44247202 il martedì e il venerdì dalle 9.00 alle 12.00

i sinistri aperti nella stagione sportiva 2010-2011 (dal 1° Luglio 2010 al 30 Giugno 2011) continueranno ad essere gestiti dal CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI L.N.D. - INA ASSITALIA S.p.A. c/o IPAS S.p.A. via Bernardino Alimena, 111 00173 ROMA.
Numero verde 800.914.814.

i sinistri aperti nella stagione sportiva 2011-2012 (dal 1° Luglio 2011 al 30 Giugno 2012) continueranno ad essere gestiti dal CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI L.N.D. - INA ASSITALIA S.p.A. c/o NDG S.r.l. Piazza della Nunziata 5/1 16124 GENOVA

NUOVO NUMERO VERDE 800.137.060           (Numero non più attivo 800.127.998)

IMPORTI PREMI ASSICURATIVI

Il premio pro-capite per la stagione sportiva 2012-2013 è pari a Euro 31,00 (salvo conguagli di fine stagione sportiva) per gli assicurati delle categorie Calciatori e Allenatori delle Società della L.N.D.
Per quanto attiene al premio relativo alla copertura assicurativa dei "Dirigenti" delle Società della L.N.D., gli importi sono specificati nella misura di seguito indicata: ogni singola Società partecipante al Campionato Nazionale Serie D ed ai Campionati Nazionali di Serie A e A2 della Divisione Calcio Femminile e dei Campionati Nazionali di Serie A, A2 e B della Divisione Calcio a Cinque, dovrà corrispondere un premio forfetario annuale pari a Euro 180,00; ogni singola Società partecipante ai Campionati di Eccellenza, Promozione e 1^ Categoria, dovrà corrispondere un premio forfetario annuale pari a Euro 130,00; ogni singola Società partecipante
a tutti gli altri Campionati della L.N.D., ad eccezione dell'attività Amatoriale e Ricreativa, dovrà corrispondere un premio forfetario annuale pari a Euro 90,00.

Per quanto attiene al premio relativo alla categoria "Dirigenti Ufficiali" delle Società della L.N.D. (categoria introdotta dal 1° luglio 2012, in base al Decreto attuativo delle Assicurazioni obbligatorie degli sportivi dilettanti del 3 Novembre 2010, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20 Dicembre 2010), gli importi sono specificati nella misura di € 7,50 per ogni singolo "Dirigente Ufficiale". Per ciascuno di questi è riconosciuta la tutela assicurativa uguale a quella prevista nella Polizza Infortuni dei calciatori. Sono considerati "Dirigenti Ufficiali" i tesserati ammessi nel recinto di giuoco e iscritti in tessera impersonale valida per la Stagione Sportiva 2012-2013 o possessori di una tessera identificativa della F.I.G.C./L.N.D. valida per la Stagione Sportiva 2012-2013, segnatamente:

a) dirigenti indicati come accompagnatori ufficiali;
b) dirigenti indicati come addetti agli ufficiali di gara.


Ciascuna Società dovrà indicare, all'atto dell'iscrizione ai Campionati di competenza, provvedendo all'aggiornamento nel corso della Stagione Sportiva, la lista dei nominativi dei propri "Dirigenti Ufficiali". I Dirigenti che non saranno indicati nella suddetta categoria rientreranno nel regime assicurativo della categoria dei "Dirigenti".


SERVIZIO DI CONSULENZA ASSICURATIVA L.N.D.

Si ricorda che è sempre attivo il servizio di consulenza per le problematiche concernenti la copertura assicurativa dei tesserati e dei dirigenti delle Società iscritte alla Lega Nazionale Dilettanti. Il servizio di consulenza è predisposto dalla LND e non dalla INA AssItalia S.p.A., pertanto:

1. non può fornire informazioni sulla gestione delle pratiche già attive. Per tale operazione è necessario contattare i numeri verdi predisposti in relazione all'anno di accadimento dell'infortunio;

2. il servizio non opera per i tesserati del Settore Giovanile e Scolastico.

Il servizio di consulenza è attivo dal lunedì al venerdì, escluso i giorni festivi, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00, contattando il numero telefonico 335.8280450.