LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
Notizie Flash
28/08/2020
DISPUTA DELLE GARE NEL RISPETTO DEL PROTOCOLLO F.I.G.C. DD 10 AGOSTO2020

Per quanto riguarda il rispetto delle prescrizioni anti-Covid – 19, con particolare riferimento al Protocollo FIGC di data 10.8.2020, pubblicato con il C.U. n. 13 di data 13.8.2020 del C.P.A. di Trento, all’esito dell’esperienza maturata con la disputa del primo turno di gare (23/08/2020) di Coppa Italia di Eccellenza, di Coppa di Promozione e di Coppa di Prima Categoria, all’esito delle riunioni informative/formative svolte in via telematica con le Società affiliate, all’esito dei confronti intercorsi con l’APSS e all’esito della consultazione con il medico competente della L.N.D., è stata parzialmente rivista la modulistica che le Società utilizzeranno per i prossimi turni. Si evidenzia pertanto quanto segue.

Il modello definito ALLEGATO A (bozza), concernente l’assunzione di responsabilità da parte di ogni tesserato, che si riporta nella versione modificata, sostitutiva della precedente, non deve essere più consegnato alla squadra ospitante, bensì deve essere trattenuto per l’intera stagione sportiva dalla Società con la quale i sottoscrittori sono tesserati.

Il modello definito ALLEGATO B, modificato e sostitutivo del precedente, va consegnato dalla squadra ospite alla squadra ospitante. La squadra ospitante conserverà per 14 giorni gli ALLEGATI B dei propri tesserati e quelli della Società ospitata, a disposizione dell’APSS.

L’ALLEGATO C (bozza), deve essere scambiato attraverso gli incaricati di ognuna delle due Società al fine di una reciproca autocertificazione con la quale si attesta che i rispettivi gruppi squadra hanno ottemperato alle norme vigenti anti-Covid 19.

Lo stesso ALLEGATO C, nella parte finale, consente alla squadra ospitante di certificare l’avvenuta sanificazione e igienizzazione di tutti i locali ad uso della squadra ospite e dei direttori di gara.

Per quanto riguarda gli ALLEGATI A e C le Società potranno, con le medesime norme e finalità da rispettare, adottare una modulistica diversa.

Infine, si ringraziano doverosamente tutte le Società per l’impegno, la pazienza e l’attenzione con cui hanno applicato e applicheranno le procedure previste dalla normativa anti-COVID19.

ALLEGATO