LINK ALTRI COMITATI E SITI ISTITUZIONALI
 
News
18/12/2021
LA VIRTUS BOLZANO VINCE LA COPPA REGIONALE

LAIVES (BZ) – Sarà la Virtus Bolzano ad affrontare la fase nazionale di coppa: i ragazzi di mister Sebastiani, infatti, hanno la meglio sul Mori S. Stefano al termina di una partita combattuta e ricca di emozioni, specialmente nel primo tempo.

Il primo brivido porta la firma di Osorio, che dal lato sinistro dell’area di rigore pennella una punizione velenosa, che si stampa sul secondo palo. I padroni di casa si portano in vantaggio al 19’ con un tiro di Timpone, che prende palla al limite e la spedisce dove Bonomi non può arrivare. Una manciata di secondi più tardi Pozza potrebbe pareggiare di testa, ma non riesce ad inquadrare il bersaglio. Non sbaglia, invece, Osorio che al 21’ entra indisturbato in area e sigla il raddoppio. La reazione del Mori S. Stefano non tarda ad arrivare: al 33’ Dal Fiume corregge in rete una punizione calciata dalla sinistra da Libera, mentre al 39’ Pezzato in area piccola trova lo spiraglio giusto per pareggiare i conti sugli sviluppi di un corner. Emozioni finite? Macché! In pieno recupero Osorio ruba palla a Libera ai venti metri, entra in area e sigla il nuovo vantaggio altoatesino.

La ripresa regala meno emozioni della prima frazione, ma il risultato rimane in bilico fino al novantesimo. Al 2’ Osorio inventa un perfetto assist per Mlakar, ma il tiro è bloccato da Bonomi. I minuti scorrono senza chiare occasioni da rete: la Virtus Bolzano tenta di controllare il gioco, mentre il Mori S. Stefano si affida alle iniziative dei singoli, ma senza fortuna. Al 40’ si registra una velenosa punizione di Libera, deviata sul fondo, ultimo sussulto della gara.

Al triplice fischio del signor Pandini il presidente del CPA di Bolzano Klaus Schuster, assieme ai consiglieri Andreas Canal, Veleo Sgarbi e Karl Wierer, ed il presidente del CPA di Trento Stefano Grassi, accompagnato dal vicepresidente vicario Giorgio Barbacovi ed il consigliere Roberto Bertelli, si sono complimentati con la quaterna arbitrale e le due squadre per la splendida partita, per poi proseguire con la premiazione.


VIRTUS BOLZANO-MORI S. STEFANO 3-2

RETI: 19’ pt Timpone (V), 21’ pt, 46’ pt Osorio (V), 33’ pt Dal Fiume (M), 39’ pt Pezzato (M)

VIRTUS BOLZANO: Hleihil, Kicaj, Forti, Osorio, Timpone, Bedin, Bussi, Tissone, Bounou, Kuka, Mlakar. All. Sebastiani
MORI S. STEFANO: Bonomi, Pozza, Carotta (21’ pt Benedetti L.), Dal Fiume (32’ st Bolognani), Libera, Cescatti, Pedrotti, Dossi (41’ st Benedetti M.), Passerini (12’ st Fiora), Fiorini, Pezzato. All. Zoller
ARBITRO: Pandini di Bolzano. Assistenti: Santini di Arco Riva e D’Alterio di Trento
NOTE: Al 47’ st espulso Pezzato (M) per somma di ammonizioni. Ammoniti Passerini, Pozza, Pezzato (M), Timpone, Osorio, Tissone, Bounou (V)